Infortuni

Al fine di sostenere, proteggere e tutelare l’integrità economica del nucleo familiare, stipulare una polizza a tutela di chi ne rappresenta la fonte di reddito è un grande elemento di tranquillità. La polizza infortuni protegge dalle conseguenze economiche che può avere un infortunio sulla vita dell'assicurato, coprendo gli eventi che producono lesioni fisiche e constatabili.
La polizza aiuta il contraente nella protezione da eventi non soggetti al suo controllo, fornisce la possibilità di estensione della stessa se avvengono eventi cagionati dalla condotta dell’assicurato stesso. Inoltre fornisce la possibilità di avere una detrazione fiscale.
  • Eventi esterni
    Eventi dovuti a cause esterne se portano a morte, un’invalidità permanente o temporanea.
  • Possibile estensione
    Possibilità di estendere la copertura ad eventi cagionati dalla condotta dell'assicurato.
  • Detrazioni fiscali
    Possibe detrazione dalla dichiarazione dei redditi di parte del premio annuale versato.

Punti di forza del prodotto

Cosa si può coprire

La polizza copre anche gli incidenti alla guida di mezzi, gli infortuni a bordo di mezzi pubblici, il rischio di itinere (tragitto casa-lavoro), atti di ostilità, tumulti e rivolte popolari, le pratiche sportive e le calamità naturali.
  • Rischi extra/professionali
    Rischi legati sia all’ambito lavorativo che extra.
  • Eventi fortuiti
    Gli eventi causati da una colpa dell'assicurato, generalmente esclusi dalla copertura.
Non vengono coperte le spese mediche sostenuto dall’assicurato stesso.
  • spese mediche
    Le spese legate alla cura dell’assicurato non sono coperte.
    Cerchi una copertura anche per questi rischi ? Clicca qui.

Cosa non si può coprire

Non tutti sanno che:

I Dati ufficiali dell’INAIL confermano che durante i primi 11 mesi del 2019 solo per Infortuni sul Lavoro si sono contate ben 590.679 denunce.